-->
 
Smile InFormazione, n. 377 PDF Print E-mail


 

ss
 
 


 

Smile InFormazione, n. 377, 24 aprile - 7 maggio 2009

 


1) Un comitato per la  formazione nel settore del turismo
2) Lazio e Campania aderiscono al sistema integrato di Alta Formazione
3) Calabria, accordo governo regione per gli interventi a favore dei lavoratori colpiti dalla crisi
4) Unione Europea, Carta Universitaria Erasmus
5) Unione Europea, sostegno alla cooperazione nel campo dell’istruzione e della formazione
6) Unione Europea, azioni volte a sviluppare il Quadro Europeo delle Qualifiche
7) Toscana, formazione degli occupati nei servizi pubblici locali
8) Liguria, percorsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore
9) Marche, Aggiudicazione di servizio di ricerca
10) Chieti, esperto in diritto del lavoro
11) Forlì Cesena, chiamata di operazioni anno 2009
12) Modena, presentazione di domande di contributo
13) Parma, chiamata di operazioni complesse a valere sul Fse
14) Parma, chiamata di operazioni a valere sul FSE
15) Piacenza, 2° avviso pubblico di chiamata di operazioni
16) Livorno, albo provinciale dell'offerta formativa personalizzata
17) Frosinone, competitività regionale e occupazione
18) UK-Stornoway: Servizi di istruzione e formazione
19) F-Bordeaux: Servizi di formazione del personale


Smile InFormazione: Le news della settimana


Un comitato per la  formazione nel settore del turismo
E' stato presentatto lo scorso 22 aprile a Roma il Comitato per il turismo e la formazione. Composto da 18 docenti universitari e voluto dal sottosegretario al turismo Michela Brambilla, il Comitato ha il compito di formulare proposte per migliorare la macchina del turismo italiano in termini qualitativi. Più nello specifico si intende migliorare la preparazione di coloro che operano nel turismo in accordo con i responsabili che pianificano e coordinano le diverse aree didattiche e di formazione (scuole medie superiori, università, master post-laurea e corsi professionali).  Il dossier "Comitato per il turismo e la formazione " sul sito del governo.


Lazio e Campania aderiscono al sistema integrato di Alta Formazione
Il sistema integrato regionale per l'Alta Formazione si è arricchito in questi giorni di due nuove importanti adesioni. Infatti la regione Lazio ha approvato lo scorso 24 aprile lo schema di protocollo di intesa con le altre dieci Regioni italiane, che permetterà l’entrata a regime del Catalogo interregionale di alta formazione, già sperimentato in sei regioni, tra cui il Lazio  stesso. Sempre di questi giorni è il provvedimento (Deliberazione n. 678 del 9 aprile 2009 - Progetto interregionale "Verso un sistema integrato di alta formazione" approvazione schema protocollo d'intesa) con il quale anche la regione Campania aderisce al sistema. Promosso dal ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali, il sistema prevede la realizzazione di iniziative volte a sostenere e rafforzare la cooperazione interregionale e interistituzionale e ad incrementare la mobilità geografica e professionale e si rivolge a diplomati e laureati (vecchio e nuovo ordinamento), occupati, disoccupati o in mobilità. Le regioni aderenti ad oggi sono: Veneto (capofila), Lazio, Emilia Romagna, Valle d’Aosta, Friuli Venezia Giulia, Piemonte, Marche, Umbria, Campania, Basilicata, Sicilia e Sardegna. IL portale dell'iniziativa: www.altaformazioneinrete.it .

Calabria, accordo governo regione per gli interventi a favore dei lavoratori colpiti dalla crisi
E' stato firmatio Firmato a Roma lo scorso 22 aprile l'accordo che prevede interventi in favore dei lavoratori calabresi colpiti dalla crisi con misure di sostegno al reddito che possono integrare e rafforzare l’attuazione dei programmi di politiche attive, sostenendo anche i lavoratori nei percorsi di formazione. L’accordo è finalizzato ad individuare risorse finanziarie con fondi nazionali per la concessione, in deroga alla vigente normativa, di trattamenti di cassa integrazione guadagni, di mobilità, di disoccupazione speciale e ad attivare, unitamente alle predette misure, ulteriori interventi mediante uno specifico finanziamento con Por-Fse per la realizzazione di politiche attive a favore dei lavoratori interessati. Nell’ambito della prima ripartizione di risorse saranno destinati ventinove milioni di euro, a valere su fondi nazionali per la concessione o per la proroga in deroga alla vigente normativa di trattamenti di cassa integrazione guadagni, ordinaria e/o straordinaria, di mobilità di disoccupazione speciale ai lavoratori subordinati a tempo determinato ed indeterminato, con inclusione degli apprendisti e dei lavoratori somministrati.  Per maggiori informazioni .


Smile inFormazione: i bandi


Unione Europea, Carta Universitaria Erasmus
La Carta Universitaria Erasmus stabilisce il quadro generale delle attività di cooperazione a livello europeo che un istituto d'istruzione superiore può svolgere nell'ambito del programma Erasmus. L'ottenimento della Carta Universitaria Erasmus è condizine preliminare per gli istituti d'istruzione superiore che vogliano organizzare la mobilità degli studenti e del personale-insegnante o di altro tipo, impartire corsi di lingua e programmi Erasmus intensivi, presentare la propria candidatura a progetti multilaterali, reti e misure di accompagnamento, organizzare visite preparatorie. Il termine per la presentazione delle candidature per ottenere la Carta Universitaria Erasmus è il 30 giugno 2009. L'avviso .

Unione Europea, sostegno alla cooperazione nel campo dell’istruzione e della formazione
La Commissione Europea ha pubblicato nella GUCE/GUUE C 98/16 del 29/04/2009 l'invito a presentare proposte EACEA/07/09 nell’ambito del Programma per l’apprendimento permanente - Sostegno alla cooperazione europea nel campo dell’istruzione e della formazione.  Azioni: sensibilizzazione, a livello nazionale, delle strategie di apprendimento permanente e della cooperazione europea nel campo dell’istruzione e della formazione; sostegno alla cooperazione transnazionale nello sviluppo e nell’attuazione delle strategie nazionali e regionali di apprendimento permanente. Il contributo comunitario può coprire fino al 75% dei costi totali ammissibili del progetto. Scadenza: 14/08/2009. Il bando .

Unione Europea, azioni volte a sviluppare il Quadro Europeo delle Qualifiche
La Commissione Europea ha pubblicato nella GUCE/GUUE C 98/13 del 29/04/2009 l'invito a presentare proposte EACEA/06/09 nell'ambito del programma per l'apprendimento permanente - Concessione di sovvenzioni per azioni destinate a sviluppare e ad applicare il quadro europeo delle qualifiche (EQF), ivi compresi i quadri nazionali e settoriali delle qualifiche.  Il bando intende contribuire a realizzare una corretta e duratura applicazione dell’EQF, quale Quadro generale per agevolare la mobilità e l’apprendimento permanente. Possono essere finanziate attività quali: indagini e attività di ricerca nel settore scelto per individuare questioni, problematiche e ostacoli;:workshop e seminari volti ad analizzare le problematiche e a proporre le relative soluzioni; l'istituzione di gruppi di lavoro specializzati e reti per soluzioni migliorative; redazione di orientamenti e altri strumenti/manuali informativi per assistere esperti e parti interessate nell’interpretazione e applicazione dell’EQF,incluso la loro traduzione se opportuna, sensibilizzazione sulle attività del progetto e diffusione dei suoi risultati alle parti interessate. Il contributo comunitario può coprire fino al 75% dei costi totali ammissibili del progetto e sarà compreso tra euro 200.000 e euro 300.000. Risorse finanziarie disponibili:  euro 2.000.000. Scadenza domande: 14 agosto 2009. Il bando .

Toscana, formazione degli occupati nei servizi pubblici locali
La regione Toscana con decreto n. 1783 del 23 aprile 2009 ha prorogato la scadenza dell'avviso per il finanziamento di piani formativi rivolti agli occupati nei servizi pubblici locali finanziati con le risorse della legge 236/93. L'avviso è specificamente indirizzato agli occupati nelle imprese di servizi pubblici locali dei settori dei rifiuti e del tpl ed è pubblicato sul BURT n. 22 del 29 aprile 2009 (Supplemento n. 47). L'importo disponibile è pari a 500.000 euro. La scadenza è prorogata alle ore 13 del giorno 22 maggio 2009. L'avviso .

Liguria, percorsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore

La regione Liguria informa che a far data dal 08 maggio 2009  emetterà un avviso pubblico con  il quale saranno finanziati i percorsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) 2009 del  Piano Territoriale 2007/2009.  Le proposte progettuali, ai sensi delle disposizioni regionali, potranno essere presentate  all’amministrazione regionale anche da organismi accreditati presso la Regione Liguria per la  macrotipologia formativa "Formazione superiore" secondo quanto disposto dalla D.G.R. n. 567 del  07/06/2004.  Si informa che i soggetti interessati non ancora accreditati potranno presentare senza alcun  termine di scadenza domanda di accreditamento. Maggiori informazioni .

Marche, Aggiudicazione di servizio di ricerca
La regione Marche ha pubblicato un bando per l'Aggiudicazione del servizio di ricerca "Definizione e revisione degli standard degli SPI regionali ed elaborazione del Masterplan 2008/2010". Importo peri ad euro 124.800,00 (IVA inclusa). Offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’ art. 83 del D. Lgs. n. 163/06 e secondo i criteri di valutazione indicati nel Disciplinare di gara. Scadenza: giovedì 21 maggio 2009. Il bando .

Puglia, percorsi formativi per operatori socio sanitari
La regione Puglia ha approvato il bando "Percorsi formativi per operatori socio sanitari: Avviso pubblico n.12/2009". I soggetti destinatari dei corsi di formazione sono gli operatori già in servizio alla data di pubblicazione dell'avviso presso le strutture sanitarie ospedaliere private, nonché presso gli enti ecclesiastici, le strutture a carattere sociosanitario e socioassistenziali per anziani, disabili, utenti psichiatrici e con dipendenze patologiche. Può accedere alla formazione il personale con esperienza lavorativa di almeno un anno, a partire dalla data di pubblicazione dell'avviso nel Bollettino. Possono presentare proposte gli organismi in possesso di una o più sedi operative accreditate per le macrotipologie "formazione superiore" o "formazione continua". Scadenza: entro le ore 13.00 del 28 maggio 2009. Il bando .

Chieti, esperto in diritto del lavoro
La Provincia di Chieti indice pubblica selezione per il conferimento di n. 1 contratto d’opera professionale per "esperto in diritto del lavoro" presso l’Ufficio della Consigliera di Parità. La selezione avverrà per titoli. Oggetto della prestazione: Ricerca normativa, nazionale ed internazionale e giurisprudenziale inerente le discriminazioni; Supporto e collaborazione nell’elaborazione ed attuazione di azioni e progetti sulle pari opportunità; Supporto nell’accoglienza dell’utenza e nell’istruttoria dei casi di discriminazione sia nella fase stragiudiziale che in quella giudiziale; Supporto nell’elaborazione ed attuazione dei protocolli d’intesa; Ricerca ed approfondimento sul diritto antidiscriminatorio. La domanda dovrà pervenire entro il 12 maggio 2009. Il bando .


Forlì Cesena, chiamata di operazioni anno 2009
La provincia di Forlì Cesena ha approvato  con Determina Dirigenziale n.41774/67 del 28 aprile 2009 l"avviso pubblico di chiamata di operazioni anno 2009 finanziate con fse - assi adattabilità, occupabilità, inclusione sociale, finanziate con legge 53/00, finanziate con fondi regionali per la formazione operatori socio-sanitari, finanziate con fondo regionale per la disabilità. Scadenza presentazione telematica operazioni: 9 giugno 2009 ore 13.00; 13 ottobre 2009 ore 13.00. L'avviso .

Modena, presentazione di domande di contributo
La Giunta Provinciale di Modena con deliberazione n. 190 del 07/04/2009 ha approvato l' "Avviso pubblico per la presentazione di domande di contributo per le misure 111 "formazione professionale ed azioni di informazione - azione 1" e 114 "consulenza aziendale" del Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013. Anno 2009". La disponibilità finanziaria complessiva del presente bando è pari a Euro 347.228,98, di cui Euro 160.000,00 per le attività di formazione e informazione relative alla Misura 111 (azione 1), Euro 136.000,00 per le attività di consulenza relative alla Misura 114, e Euro 51.228,98 di risorse residue derivate dall’annualità 2008 a valere sulle due Misure. I contributi di cui al presente bando sono concessi esclusivamente per l’acquisto di servizi di formazione, informazione e consulenza contenuti nelle proposte contrattuali del CATALOGO VERDE, consultabile sul sito Internet www.ermesagricoltura.it. Le scadenze per la presentazione delle domande di candidatura sono: 30/06/2009; 31/08/2009; 15/12/2009. Il bando .

Ferrara, attività formative non finanziate
La provincia di Ferara ha approvato il primo avviso pubblico dell'anno 2009 per l’autorizzazione di attivita’ formative non finanziate e per le attivita’ relative ai profili della formazione regolamentata. Azioni ammissibili: interventi relativi ad ambiti specifici definiti da norme comunitarie, statali e regionali e orientati all’acquisizione di abilitazioni all’esercizio di attività professionali specifiche per quanto riguarda la formazione non finanziata regolamentata: interventi orientati allo sviluppo della formazione tecnica e professionale, in particolare qualifiche o unità di competenza, per quanto riguarda la formazione non finanziata autorizzata. Presentazione delle operazioni:  sino al 31/12/2009. L'avviso .

Parma, chiamata di operazioni complesse a valere sul Fse
La provincia di Parma ha approvato l'Avviso pubblico di chiamata di operazioni complesse a valere sul Fondo Sociale Europeo 2007 - 2013 Obiettivo 2 Competitività e Occupazione - OSS Anno 2009. Potranno essere finanziate sul presente avviso le operazioni rientranti nel piano a valere sulle risorse di cui al Fondo Sociale Europeo- Asse Adattabilità e Fondi Regionali anno 2008. I destinatari delle attività potranno essere coloro che alla data del 31/12/2008 possedevano i seguenti requisiti: a) qualifica di ADB e esperienza professionale superiore ai 5 anni; b) non possesso di qualifica ma con esperienza professionale con funzioni di ADB superiore ai due anni maturate a partire dal 31/12/2006 all’interno del sistema della cooperazione sociale operante nel territorio provinciale. Risorse disponibili: euro 658.199,76. Scadenza domande: lunedì 18 maggio ore 12,00. L'avviso .

Parma, chiamata di operazioni a valere sul FSE
La provincia di Parma ha approvato l'Avviso Pubblico di chiamata di operazioni a valere sul FSE 2007-2013 e ex-L.236/93 Ob.2 servizi attivi mirati a fronteggiare gli effetti della crisi sul mercato del lavoro. Approvato con Atto GP 133 del 26/02/2009.  Scadenza: 26 febbraio 2010. L'avviso .

Piacenza, 2° avviso pubblico di chiamata di operazioni
La provincia di Piacenza ha pubblicato il 2° avviso pubblico di chiamata di operazioni - anno 2009 contenente l'invito a presentare operazioni da realizzare con il contributo del f.s.e. ob. 2 tramite modalità tradizionale - Asse II - occupabilità: "Percorsi integrati di arricchimento curricolare in materia di logistica e trasporti". Risorse disponibili: euro 120.000,00. Scadenza: 26 maggio 2009. Il bando .

Livorno, albo provinciale dell'offerta formativa personalizzata
Il bando ha per oggetto la costituzione e l’implementazione di un Albo Provinciale dell’Offerta formativa personalizzata con la duplice funzione di stimolare un’offerta formativa differenziata e di qualità capace di rispondere ai fabbisogni formativi individuali e nello stesso tempo offrire una risposta adeguata alle priorità territoriali individuate dall’Amministrazione Provinciale. L’Albo costituirà il riferimento in termini di offerta formativa per il Progetto I.L.A. - Individual Learning Account approvato con Delibera di Giunta Provinciale n.32 in data 24/03/2009. Possono richiedere l’inserimento di percorsi formativi nell’Albo provinciale le Agenzie formative accreditate dalla Regione Toscana per la formazione professionale, ai sensi della DGR 968/07. L’ultima scadenza è prevista per il giorno 21 Maggio 2009. Il bando .

Frosinone, competitività regionale e occupazione
E' stato pubblicato l’avviso pubblico "Attuazione Piano Esecutivo triennale 2008-2010 del Programma Operativo del Fondo sociale Europeo della regione Lazio- Obiettivo 2 Competitività regionale e Occupazione Risorse 2008/2009", approvato con Deliberazione G.P. n. 77 dell'11.03.09, finalizzato ad attivare un insieme di interventi volti a favorire la permanenza e l’accesso al mercato del lavoro della popolazione in età di lavoro con particolare attenzione alle donne, ai giovani e agli occupati che vivono la propria condizione lavorativa in imprese o settori sottoposti  a tensioni economiche o a fenomeni di crisi. Con un impegno finanziario di euro 5.786.060,00, il bando prevede due linee di intervento di progetti integrati e ben 143 corsi di formazione che vedono coinvolti in totale 1.800 allievi. Il bando è rivolto a tutti i soggetti - enti di formazione,  Università , Istituti tecnici e professionali, ecc,  che sono in possesso dei requisiti previsti dalla normativa regionale in tema di accreditamento delle sedi formative. Il termine per la presentazione delle domande di finanziamento è stato prorogato al 15 maggio 2009 (Determinazione dirigenziale n. 1807 del 24.04.09). Il bando .

UK-Stornoway: Servizi di istruzione e formazione
Comhairle nan Eilean Siar, Council Offices, Sandwick Road, Contattare: Finance and Corporate Resourses, All'attenzione di: Ian Cockburn, UK-Stornoway HS1 2BW. Tel.  +44 1851703180. E-mail: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it . Fax  +44 1851706686. Indirizzo(i) internet amministrazione aggiudicatrice: http://www.cne-siar.gov.uk. Profilo di committente. Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati. Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il dialogo competitivo e per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati. Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: Comhairle nan Eilean Siar, Council Offices, Sandwick Road, Contattare: Executive Office, All'attenzione di: Chief Executive, UK-Stornoway HS1 2BW. Tel.  +44 1851703773. Fax  +44 1851705349. Indirizzo Internet (URL): http://www.cne-siar.gov.uk. Descrizione: Servizi di istruzione e formazione; Servizi di istruzione per adulti e altri servizi di istruzione; Servizi speciali di istruzione; Servizi di istruzione secondaria di indirizzo professionale. Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione: 22.6.2009 - 16:00. Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte/domande di partecipazione: Inglese. L'avviso .

F-Bordeaux: Servizi di formazione del personale

Conseil Régional d'Aquitaine, 14 rue de Sourdis, Contattare: Service marchés publics, F-33000 Bordeaux. E-mail: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it . Fax  +33 557578626. Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati. Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il dialogo competitivo e per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati. Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: I punti di contatto sopra indicati. Descrizione: Servizi di formazione del personale.  Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione: 26.5.2009 - 12:00. Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte/domande di partecipazione: Francese. L'avviso .


Errata corrige: nello scorso numero della newsletter  è stato erroneamente attribuito a Confapi (l'associazione datoriale delle PMI) la titolarità di un bando Fapi (Fondo Formazione PMI).

Per iscriversi alla newsletter inviare una e.mail all'indirizzo This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it con la parola ISCRIZIONE nel campo OGGETTO della e.mail e l'indirizzo e mail a cui si desidera ricevere la newsletter nel campo TESTO. Per cancellare l'iscrizione inviare una e.mail all'indirizzo This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it con la parola CANCELLAZIONE nel campo OGGETTO e l'indirizzo e.mail che deve essere tolto dalla lista di invio della newsletter nel campo TESTO.


 




 
 

MATERIALI